Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.

Coron o Corone (in greco Κορώνη, Koroni) la xe na sità de la Grecia che se cata inte el Peloponeso. I la ga fondà i bizantini, no se sa ben quando.

Inte el 1204, dopo la caduta de Costantinopoli durante la Quarta Crociata, la sità la ghe xe ndà ai venexiani, soto i quali la xe restà fin al 1500 quando i la ga ciapà i otomani. Insieme a l'altra sità de Modon, la xera talmente inportante par i venexiani, che le do sità i le ciamava Venetiarum ocellae ("i oci de Venexia").

BibliografiaCànbia

  • Francesco Traniello-Francesco Panarelli-Alfonso Prandi, Storia di mille anni, Torino, Sei, febraro 2004.

Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.

Il tempo assegnato per l'esecuzione dello script è scaduto.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikipedia.org/w/index.php?title=Coron&oldid=1031137"