Verxi el menu prinsipałe
Sto articoło el xe scrito in vixentin
Aboso
Sta pajina so 'l argomento mùxica ła xè soło che n'aboso
Contribuissi a mejorarla secondo łe convenxion de Wikipedia  e i sujerimenti del projeto de riferimento
Nomadi
Informasion xenerałi
Paexe d'orixene Itałia
In atività dal 1963 - in atività
Xenere muxicałe Pop
Mùxica lejera
Eticheta discografega Emi
CGD
Atlantic
Warner
Strumento Voxe
Tastiera
Chitara
Baso
Bateria
Discografia
Àlbun publicai 51 (uff.)
Sito web

I Nomadi i xe un grupo muxicałe italian originario de Novellara (Reggio Emilia)[1][2][3][4] e fondà tra el 1963 e el 1964[1][2][4][5] da Augusto Daolio (ex-voxe, sconparso inte'l 1992) e Beppe Carletti (tutora menbro del grupo)[1][2][3][5]. Se trata de ła band italiana pì longeva tra cuełe tutora in atività.[4]

Voxe atuałe del grupo xe el padovan Cristiano Turato.[1][2] Ex-voxe del grupo xe stà, dal 1992 al 2012, Danilo Sacco, che 'l gaveva sostuituìo Augusto Daolio .[2]

Inte ła storia del grupo, se segnała la prołìfica cołaborasion co 'l cantautore Francesco Guccini.[4]

In tuto, l grupo el ga publicà oltre 'na çincuantina de àlbun (uficiałi) [1] , vendendo oltre 15 milione de copie[1].

Tra canson pì famoxe interpretà dai Nomadi, ricordemo: Gli aironi neri, Ala bianca, Canzone del bambino al vento (Auschwitz), Canzone per un'amica, Come potete giudicar (cover di The Revolution Kind di Sonny Bono), Crescerai, Dio è morto, Dove si va, Un giorno insieme, Ho difeso il mio amore, Io vagabondo, Mediterraneo, Noi non ci saremo, Il pilota di Hiroshima, Un pugno di sabbia, Quando ci sarai, Sangue al cuore, Tutto a posto, L'ultima salita (dedicà a Marco Pantani), Il vecchio e il bambino, ecc.[3][6]

DiscografiaModìfega

ÀlbunModìfega

  • Per quando noi non ci saremo (1967)
  • I Nomadi (1968)
  • Mille e una sera (1971, racolta)
  • So che mi perdonerai (1971, racolta)
  • Io vagabondo (1972, racolta)
  • Un giorno insieme (1973)
  • I Nomadi cantano Guccini (1973, racolta)
  • I Nomadi interpretano Guccini (1974)
  • Canzoni d'oltremanica e d'oltreoceano (1974, racolta)
  • Tutto a posto (1974, racolta)
  • Gordon (1975)
  • Collezione (1976, racolta)
  • Noi ci saremo (1977)
  • Naracauli e altre storie (1978)
  • Album concerto (1979)
  • I Nomadi (1980, racolta)
  • I Nomadi 1 (1981, racolta)
  • Sempre Nomadi (1981)
  • Ancora una volta con sentimento (1982)
  • I Nomadi 2 (1983, racolta)
  • Ci penserà poi il computer (1985)
  • Quando viene sera (1986)
  • Nomadi in concerto (1987, live)
  • I Nomadi 3 (1987, racolta)
  • Ancora Nomadi (1988)
  • Solo Nomadi (1990)
  • Gente come noi (1991)
  • Ma noi no! (1992)
  • Ma che film la vita (1992)
  • Contro (1993)
  • EMI Music Racolta - I Nomadi (1993, racolta)
  • Chiedi chi erano i Nomadi (1994, racolta)
  • La settima onda (1994)
  • Tributo ad Augusto (1995, tribute)
  • La musica dei '70 - La rabbia, l'amore, la poesia (1995, racolta)
  • Lungo le vie del vento (1995)
  • Quando ci sarai (1996)
  • D'amore e altre storie (1997, racolta)
  • Le strade, gli amici, il concerto (1997, live)
  • Una storia da raccontare (1998)
  • In Italia erano i Nomadi (1998, racolta)
  • SOS con rabbia e con amore (1999)
  • Liberi di volare (2000)
  • Amore che prendi amore che dai (2002)
  • Nomadi 40 (2003)
  • The Platinum Collection (2003, racolta)
  • Corpo Estraneo (2004)
  • Con Me o Contro di Me (2006)
  • The platinum Collection 2 (2006, racolta)
  • Nomadi & Omnia Symphony Orchestra live 2007 (2007)
  • Allo specchio (2009)
  • Raccontiraccolti (2010)
  • I Nomadi ed altre storie - Best & Rarities (2010, racolta)
  • In Viaggio (2010, 8 CD+2 DVD, racolta)
  • Canzoni nel vento (live 1987 - 1989) (2011)
  • Cuore vivo (2011)
  • E' stato bellissimo (2012)
  • Terzo tempo (2012)

NoteModìfega

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 cfr. http://www.nomadi.it/
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 2,4 cfr. http://www.rockol.it/artista/Nomadi
  3. 3,0 3,1 3,2 cfr. Nomadi su Discogs
  4. 4,0 4,1 4,2 4,3 cfr. Anselmi, Eddy, Festival di Sanremo. Almanacco illustrato della canzone italiana, Panini, Modena, 2009, 819
  5. 5,0 5,1 cfr. Allmusic: I Nomadi - Biography
  6. cfr. Allmusic: Nomadi - Songs

Cołegamenti esterniModìfega